Io, al lavoro. Quello vero.

il

Lista delle cose da fare a settembre. Pare che vada di moda fare una lista a settembre. L’ho scritto nel post sotto che tutti lo vedono un po’ come un capodanno precoce e io capodanno lo odio, perchè compio gli anni e per par condicio odio anche settembre.

Però la lista la faccio.

Allora:

. continuare a scrivere così, come una matta, a delle ore improbabilissime. La trovo io la cura all’emicrania, altroché Difmetré.

. riprendere a suonare la chitarra. Andrea adora la musica e balla anche con la suoneria del mio telefono (beh, ti credo, ho welcome to the jungle dei Guns)

. basta foto con lo smartcoso: ho una reflex e non devo aver paura di usarla. Anche perchè non ero niente male, quando la usavo.

 

Niente palestra, niente detox, niente decluttering che va così di moda. Niente vestiti nuovi, non mi serve niente. nessun rientro nei ranghi. Mi sono rotta i coglioni di stare sempre a sedere composta. Non fa per me. A me piace il vento tra i capelli, andare veloce in macchina, bere vino rosso e fare tardi con gli amici, dormire poco, vivere forte. Mi piace ridere, rotolarmi sul lettone con i miei figli e quando loro dormono rotolarmici anche con il loro babbo.

Sono euforica perchè ieri ho stampato le prime 45 pagine del mio nuovo romanzo. Non mi davo due lire e invece anche ieri sera era l’una e passa e io leggevo i dialoghi a mezza voce, ribaltavo le costruzioni che non mi convincevano, cancellavo, riscrivevo, poi cancellavo ancora. Che scrivere è così, un po’ come scolpire: l’idea di base in testa ce l’hai anche, ma prima di far parlare da solo un blocco di pietra devi smussare, livellare, plasmare. Ci vogliono dedizione, passione, costanza (a quella ci sto lavorando). E talento.

E l’umiltà di riconoscere che è vero, c’è tanta gente più brava di me, lì fuori.

Ma anche il realismo di affermare che anche io non sono male per niente. Ma proprio per niente.

“- E il copione? Il copione dov’è?
  -Dentro di noi, signore. Il dramma è dentro di noi.”

Luigi Pirandello, “Sei personaggi in cerca d’autore

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...